Indagini Termografiche

Cos’è la termografia?

Termografia
Termografia
Termografia

La Termografia Infarosso (IR Thermography) è una tecnica che consente la visualizzazione dei valori di irraggiamento di una qualsiasi superficie mediante apposite strumentazioni, chiamate termografi o più comunemente termocamere o sistemi termografici. La tecnica termografica richiede per essere ben impiegata due fondamentali condizioni:

• Una strumentazione dalle elevate prestazioni che permetta di evidenziare differenze di temperatura dell'ordine di pochi centesimi di grado. Pertanto, soprattutto quando le condizioni ambientali non sono ottimali, una buona strumentazione consente di ottenere risultati che solo le termocamere più performanti riescono a garantire

• Tecnici qualificati che sappiano porre la strumentazione nelle migliori condizioni operative e che al contempo interpretino correttamente i risultati che emergono dalle indagini, evidenziandone i falsi positivi

Ambiti di impiego

Edilizia:

Nel campo dell’edilizia la termografia ha molteplici applicazioni e notevoli vantaggi,ecco alcuni esempi dei controlli che possiamo effettuare:

  • Controllo difetti di posa ed isolamento cappotti termici.
  • Controllo mancanza di isolante e presenza ponti termici nella struttura.
  • Controllo di infissi con scarse prestazioni termiche.
  • Controllo presenza infiltrazioni d’aria sull’involucro edilizio e nelle giunzioni strutturali.
  • Controllo di infiltrazioni d’acqua nelle pareti,pavimenti e tetti.
  • Individuazione zone cariche di umidità nell’interno delle pareti.
  • Localizzazione guasti su tubazioni idriche,fognarie o di riscaldamento.
  • Controllo formazione di muffe dovute a condensa o infiltrazioni.
  • Localizzazione distaccamenti intonaci.
  • Controllo funzionamento riscaldamento a pavimento.

Possiamo eseguire termografie per consulenze pre-acquisto dell'immobile per evidenziare i difetti di umidità e di isolamento,evitando cosi spiacevoli soprese dopo l'acquisto.

Elettricità:

Con l’analisi termografica sugli impianti elettrici si possono individuare difetti di funzionamento e surriscaldamento dei componenti, così da evitare danni agli stessi componenti e purtroppo costosi fermi impianto per guasti o come nel caso degli impianti fotovoltaici si possono individuare zone non collegate, celle guaste o diodi di bypass non funzionanti, cosi da ottimizzare al massimo la resa dell’impianto e una maggiore produzione di energia.

Secondo recenti statistiche, una preventiva verifica termografica degli impianti elettrici ed elettronici permette una riduzione del 90% del rischio INCENDIO delle macchine e dei fabbricati, del 70% del FERMO macchine, del 40% degli interventi manutentivi urgenti a seguito di fermo macchine. Inoltre è stato stimato un incremento della produzione pari, mediamente, al 15%.

I nostri servizi nel campo elettrico sono:

  • Verifica quadri elettrici
  • Controllo blindo sbarre
  • Verifica motori elettrici
  • Verifica trasformatori
  • Controllo punti caldi isolatori
  • Controllo cavi
  • Verifica corretto funzionamento impianti fotovoltaici
  • Controllo sbilanciamento del carico
  • Fenomeni di corrosione in genere
  • Surriscaldamento di giunti
  • Verifica cabine elettriche

Tutte le nostre ispezioni vengono svolte da personale altamente qualificato, certificato LIVELLO 2 Bureao Veritas UNI EN ISO 9712. Le indagini vengono svolte con termocamere con risoluzione 320x240 e sensibilità termica 0,05 °C.

Svolgimento dell’indagine:

  • Ispezione dell’impianto con ricerca ed individuazione delle anomalie o guasti con impianto sotto carico.
  • Scatto dei termogrammi(e foto digitali per riferimento) delle zone interessate
  • Analisi tramite software dedicato
  • Elaborazione della relazione tecnica con indicazione dei punti critici o guasti e report fotografico allegato, consigli degli interventi da eseguire.

Industria e nautica:

Negli impianti industriali si può utilizzare la termografia con manutenzione preventiva oltre che per la ricerca di guasti, con essa si può migliorare notevolmente la sicurezza ed evitare incendi o incidenti in genere.

Effettuiamo controlli non distruttici su:

  • Scaricatori di condensa
  • Verifica difetti di isolamento su tubazioni o serbatoi
  • Individuazione perdite di aria calda o fredda
  • Controllo corrosione serbatoi e tubazioni
  • Verifica corretto funzionamento cuscinetti
  • Controllo corretto funzionamento forni
  • Verifica materiali refrattari
  • Verifica intasamento impianti
  • Controllo livello serbatoi di stoccaggio
  • Controllo impianti refrigeranti
  • Controllo processi di fabbricazione

Nautica:

La maggior parte delle imbarcazioni da diporto sono costruite in vetroresina, ottime materiale per le sue caratteristiche, ma non privo di difetti;

I principali difetti sono l’osmosi, le intrusioni d’aria e la delaminazione o distacchi.

Con la termografia si possono evidenziare questi difetti, per l’osmosi riusciamo a coprire una zona più vasta rispetto al più tradizionale igrometro e con qualche termogrammo si può velocemente coprire l’intero scafo!

Share by: